Publishing News

Notizie editoriali

I am delighted to receive the IndieReader Discovery Award in the psychology category for The Digitally Divided Self: Relinquishing Our Awareness to the Internet. The winners, judged by top industry professionals, were announced at Book Expo America (BEA) in New York City.

In addition, I announce that The Digitally Divided Self will be translated into Italian by Bollati Boringhieri. I am honored to be published by such a prestigious publishing house so rich in history.

Special thanks to Stefano Mauri, chairman of GeMS, who in the last twenty years has tirelessly sustained the independence and high quality of Italian publishing. He has also strengthened the dissemination of book culture and the defense of the freedom of the press in Italy. I would like to say an additional thank you to Michele Luzzatto of Bollati Boringhieri for believing in The Digitally Divided Self and for helping with the structure of the Italian edition.

Finally, for several weeks in April and May, my free ebooklet titled Facebook Logout: Experiences and Reasons to Leave It was the number-one free bestseller in the General Technology & Reference area of Amazon’s Kindle Store. For reasons beyond my understanding, in some countries Amazon charges a VAT tax (a bit less than one Euro) on my “free” ebook while on Smashwords is completely free.

Sono felice di recevere il premio letterario The IndieReader Discovery Awards nella categoria Psychology per The Digitally Divided Self: Relinquishing our Awareness to the Internet. La giuria, formata da professionisti del mondo editoriale , ha annunciato i vincitori alla Book Expo America (BEA) a New York.

Inoltre, The Digitally Divided Self verrà tradotto in Italiano e pubblicato da Bollati Boringhieri editore nella collana Saggi Psicologia, con il titolo “Il sè digitale diviso”. Sono onorato dal fatto che l’edizione Italiana venga pubblicata da un marchio di tale prestigio e storia.

Un grazie particolare a Stefano Mauri, presidente del gruppo GeMS, che negli ultimi 20 anni ha contribuito instancabilmente all’indipendenza e al rilancio delle case editrice italiane di qualità, oltre che essersi prodigato per la diffusione della cultura libraria e per la difesa della libertà di stampa in Italia. Un ringraziamento anche a Michele Luzzatto di Bollati Boringhieri per aver creduto in The Digitally Divided Self e per il supporto nella definizione dell’edizione Italiana.

Infine, il mio piccolo ebook gratuito Facebook Logout: Experiences and Reasons to Leave it per diverse settimane a Marzo ed Aprile è stato primo in classifica nel Kindle Store di Amazon per l’area General Technology & Reference. Per ragioni fiscali che vanno al di là della mia comprensione, per alcune nazioni Amazon applica una tassa (di poco meno di un Euro, a seconda dello stato), mentre su Smashwords è completamente gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.